La Valutazione del Rischi incendio è stata condotta nell’ottica di individuare il livello di rischio generale ed il livello di rischio per aree omogenee. Redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR).

Per luoghi di lavoro a rischio di incendio basso Si intendono a rischio di incendio basso i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze a basso tasso di infiammabilità e le condizioni locali e di esercizio offrono scarse possibilità di sviluppo di principi di incendio ed in cui, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limitata.

All’esito della valutazione dei rischi di incendio, il datore di lavoro ha l’obbligo di instituire un gruppo di addetti, tra i suoi dipendenti e fornirli di strumenti e formazione secondo la normativa

La Formazione

Il corso Antincendio è rivolto ai lavoratori che sono stati designati dal Datore di Lavoro a ricoprire il ruolo di Addetti alla Prevenzione Incendi.

I contenuti e la durata della formazione sono stabiliti per il Corso Addetti Antincendio Rischio basso secondo le previsioni della Circolare del Ministero dell’Interno in 4 h di corso.

La formazione dei lavoratori che parteciperanno al corso dovrà essere aggiornata con cadenza triennale con 2 h aula di aggiornamento.

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza   Riconosciuto dalla Regione Lazio.

Argomenti trattati nel corso antincendio Rischio Basso

Principi sulla combustione e l’incendio

  • Prodotti della combustione
  • Sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio
  • Effetti dell’incendio sull’uomo
  • Divieti e limitazioni di esercizio
  • Misure compartimentali
  • Le principali misure di protezione antincendi
  • Evacuazione in caso di incendio
  • Chiamata dei soccorsi

Esercizi pratici

  • Chiarimenti sugli estintori portatili
  • Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili.

Corsi antincendio a rischio basso disponibili anche nel resto d’Italia, maggiori info su antincendio.it.